MySpine MC è una soluzione mini invasiva progettata da Medacta

Il chirurgo può operare sulla colonna vertebrale seguendo un approccio chirurgico aperto "convenzionale" o un approccio chirurgico mini invasivo (MIS).
Gli approcci aperti possono essere potenzialmente associati all'atrofia muscolare post-operatoria, quando l'innervazione muscolare della schiena viene accidentalmente danneggiata durante l'intervento chirurgico. D'altra parte, una vera chirurgia mini invasiva è caratterizzata dalla conservazione della struttura muscolare complessa e da un' incisione cutanea più corta.

CONSULTA L'OPUSCOLO


MySpine MC è realmente una chirurgia mini invasiva[1,2]:

Grazie alla sua tecnica di conservazione muscolare, i muscoli vengono delicatamente manipolati e viene eseguita una piccola incisione cutanea di 4-5 cm.
Per questo motivo, MySpine MC rappresenta un ottimo sistema con la sua chirurgia atraumatica mini invasiva, fondamentale per un rapido recupero: MySpine MC migliorerà la qualità della vostra vita e accelererà il vostro recupero dopo un intervento di fusione spinale.

SCOPRI DI PIÙ

no tab name


Perché sottoporsi ad un intervento chirurgico mini invasivo MySpine MC?

Una chirurgia mini invasiva causa meno traumi chirurgici rispetto ad altre tecniche perché i muscoli posteriori vengono preservati, portando ad un recupero più rapido. [1,2,3] Di conseguenza, l'approccio MIS MySpine MC può potenzialmente fornire i seguenti vantaggi:

DIMINUZIONE DEL DOLORE POST-OPERATORIO

Rispetto alle tecniche chirurgiche aperte "convenzionali", l'approccio MySpine MC può ridurre il dolore post-operatorio grazie all'uso di una tecnica meno invasiva. [2,3]
“Grazie a questo intervento ho ripreso in mano la mia vita.” Un paziente della Dott.ssa P. Verstraete, Belgio

RIABILITAZIONE IN TEMPI BREVI

La tecnica MySpine MC può ridurre l'atrofia muscolare portando ad una riabilitazione potenzialmente più breve, previa approvazione del vostro medico e sulla base delle vostre condizioni post-operatorie. [2,3]
“I miei pazienti possono riprendere a camminare autonomamente il giorno dopo l'intervento.” Dr. I. LaMotta, USA

 

RIDOTTA PERMANENZA OSPEDALIERA

Generalmente la tecnica MySpine MC permette di ridurre significativamente la durata della degenza ospedaliera. Il vostro chirurgo potrebbe comunque raccomandarvi una permanenza più lunga, in funzione delle vostre condizioni post-operatorie. [2,3]  
“I pazienti trattati con MySpine MC possono lasciare l'ospedale il 2° giorno post-operatorio.” Dr. N. Marengo, Italia

CICATRICE CUTANEA RIDOTTA

Con MySpine MC, l'incisione cutanea è spesso più corta di quella di una chirurgia aperta "convenzionale" e quindi il tessuto cicatriziale è ridotto. [2,3] 

 

 

PRECOCE RIPRESA DELLE ATTIVITÀ QUOTIDIANE

La soluzione MySpine MC, stampata in 3D e progettata su misura per il paziente, può potenzialmente fornire alla vostra schiena migliori prestazioni biomeccaniche, con il raggiungimento, a lungo termine, di risultati migliori. [1,2,3]
“Al follow-up di 6 mesi, i nostri pazienti mostrano importanti miglioramenti clinici, senza nuovi deficit neurologici o ulteriori scoperte patologiche radiologiche.” Dr. K. Matsukawa, Giappone

MINOR PERDITA DI SANGUE

La conservazione dei muscoli e dei vasi sanguigni riduce potenzialmente la perdita di sangue durante l'intervento. [2,3]

 


 

MINOR RISCHIO DI COMPLICAZIONI

La tecnica MySpine MC riduce il tasso di incidenza di possibili complicanze rispetto alle tecniche a mano libera grazie al posizionamento altamente accurato dell'impianto.[4]

 


 

Esistono diverse soluzioni, chirurgiche e non, per curare la vostra patologia. A seconda delle vostre condizioni, il vostro medico potrebbe suggerirvi di sottoporvi ad un intervento di fusione spinale (una procedura chirurgica utilizzata per correggere i problemi connessi alle vertebre della vostra colonna vertebrale).

REFERENCES
[1] Matsukawa K. et al., Cortical pedicle screw trajectory technique using 3D printed patient-specific-guide, M.O.R.E. Journal, September 2018. [2] Marengo N. et al., Cortical Bone Trajectory Screw Placement Accuracy with a Patient-Matched 3-Dimensional Printed Guide in Lumbar Spinal Surgery: A Clinical Study, WORLD NEUROSURGERY, June 2019 [3] Marengo N. et al., Cortical Bone Trajectory Screws in Posterior Lumbar Interbody Fusion: Minimally Invasive Surgery for Maximal Muscle Sparing—A Prospective Comparative Study with the Traditional Open Technique, Clinical Study, February 2018 [4] Petrone S. et al., Cortical bone trajectory technique’s outcomes and procedures for posterior lumbar fusion: A retrospective study, Journal of Clinical Neuroscience, April 2020


Il percorso della soluzione mini invasiva MySpine MC

MySpine MC è uno strumento chirurgico progettato per adattarsi con precisione alle vertebre. Come funziona? 

OTTENIMENTO DI UN'IMMAGINE DELLA VOSTRA COLONNA VERTEBRALE

Il chirurgo vi chiederà di fare una TAC della colonna vertebrale. Medacta ha sviluppato uno specifico "Protocollo TAC a basso dosaggio" per garantire l'acquisizione sicura dell'immagine. Infattti riceverai una quantità di radiazioni simile alla quantità usata per una singola randiografia!

 

RICOSTRUZIONE DELLA COLONNA VERTEBRALE

Utilizzando le scansioni della vostra colonna vertebrale, Medacta creerà un modello 3D in plastica per ciascuna delle vertebre da trattare, in modo da consentire al chirurgo di selezionare la posizione e la dimensione dell'impianto più adatta a voi.

CREAZIONE DEL MYSPINE MC

Utilizzando il modello delle vostre vertebre e un software di pianificazione dedicato, il chirurgo personalizzerà le guide chirurgiche sulla base dell'anatomia specifica di ciascun paziente.

PREPARAZIONE ALL'INTERVENTO

Prima dell'intervento, il vostro chirurgo riceverà gli strumenti MIS MySpine MC e la replica in plastica delle vostre vertebre. Il modello osseo e le guide di posizionamento delle viti saranno utilizzati per studiare l'intervento ed eseguire l'operazione alla colonna vertebrale nel modo piu' accurato possibile.

 

IL GIORNO DELL'INTERVENTO

Il chirurgo beneficerà delle guide MIS MySpine MC che lo aiuteranno a posizionare le viti peduncolari in modo molto accurato secondo il piano pre-operatorio.

 

 

 

Esistono diverse soluzioni, chirurgiche e non, per curare la vostra patologia. A seconda delle vostre condizioni, il vostro medico potrebbe suggerirvi di sottoporvi ad un intervento di fusione spinale (una procedura chirurgica utilizzata per correggere i problemi connessi alle vertebre della vostra colonna vertebrale).